Migliore power bank: quale scegliere? Tipologie e caratteristiche

Nonostante le capacità delle batterie integrate di dispositivi come smartwatch, tablet, smartphone e PC portatili siano sempre in aumento, i nuovi power bank possono essere utili per aiutare a ottimizzarne i consumi.

La soluzione migliore potrebbe essere, quando si è fuori casa o non si ha la possibilità di utilizzare un tradizionale caricabatterie (ad esempio per mancanza di corrente o prese elettriche), quella di utilizzare un power bank portatile che consenta di caricare non solo smartwatch ma anche altri dispositivi elettronici. In commercio si possono trovare varie soluzioni portatili, ma di seguito ti indichiamo quelle che sembrano essere le migliori secondo le recensioni positive degli utenti che hanno effettuato l’acquisto sullo store di Amazon.

Quale power bank scegliere? Tipologie e caratteristiche

Scegliere un power bank non sempre è facile, dal momento che in commercio ci sono tante proposte che apparentemente possono sembrare uguali. Infatti. Al momento dell’acquisto è fondamentale scegliere la capacità adeguata al proprio smartwatch, oltre che la tipologia di dispositivi supportati e la presenza o meno della ricarica wireless o rapida.

La maggior parte dei power bank dispone di circuiti di protezione utili in caso di possibile sovraccarico oppure cortocircuito e rilasciano la corrente in base al dispositivo collegato, riconoscendolo in automatico.

Tipologie di power bank

In commercio si possono trovare piccoli power bank tascabili oppure di dimensioni contenute per semplificarne il trasporto, di dimensioni medie, più pesanti, da portare in borsa e quelli più grandi dotati di un’elevata capacità. In alternativa, si possono acquistare anche i power bank:

  • wireless che utilizzano la ricarica senza fili, utile per ricaricare anche gli smartphone;
  • i modelli rugged molto resistenti che sembrano essere in grado di non danneggiarsi a seguito di cadute o immersioni;
  • ad energia solare;
  • di elevate capacità in grado di ricaricare anche PC portatili.

Capacità dei power bank

Uno dei fattori da non sottovalutare assolutamente al momento dell’acquisto di un power bank è la capacità della batteria che viene indicata in mAh. La prima considerazione da fare per evitare di ritrovarsi con un dispositivo che non è in grado di effettuare una ricarica completa di uno smartwatch, PC portatile, tablet o smartphone.

In alcuni casi la capacità viene indicata in Wh e per tradurre il dato in mAh è necessario dividerlo per 5, dal momento che smartphone e tablet sono, ad esempio, alimentati a 5 Volt. Tranne qualche rara eccezione, comunque indicata sul power bank, la capacità in mAh si riferisce alla tensione interna della batteria, pari a 3,7 V.

Se possiedi uno smartphone con batteria da 4.000 mAh e acquisti un power bank da 5.000 mAh, non riuscirai a completare una ricarica. La capacità reale, quella a 5 V, è infatti pari a 3.700 mAh. Un altro importante fattore da considerare riguarda la corrente erogata, che si traduce in un diverso tempo di ricarica rispetto lo smartphone.

Come per l’indicatore della capacità, anche la corrente viene indicata insieme al relativo voltaggio. Potrai quindi, trovare alimentatori che possono essere in grado di erogare 1 A a 5V o 2 A a 5 V, con modelli in grado di supportare 2,4 o 3 ampere per aumentare la potenza. Se lo smartphone lo supporta, viene anche aumentata la tensione dell’alimentazione che può salire a 9 oppure 12 Volt, e anche più a seconda di particolari modelli.

Un ultimo aspetto da controllare riguarda le porte disponibili, per capire se è possibile ricaricare più di un dispositivo alla volta e il connettore di ricarica. I power bank più moderni possiedono un connettore USB Type-C per la ricarica e almeno due porte USB per ricaricare altri dispositivi.

Per la ricarica di uno smartphone è necessario utilizzare il cavo che solitamente si usa con il caricabatterie da muro oppure uno fornito in dotazione al power bank. I power bank possono offrire anche uno o più connettori integrati che possono aiutare a non portare con sé altri cavi, ma che in qualche modo potrebbero limitare la libertà di ricarica.

I migliori power bank

iWALK Apple Watch Charger Portatile

Si tratta di una soluzione di ricarica potente ideale per iPhone e Apple watch, specie quando si è in viaggio e non si vogliono portare con sé cavi e fili vari. Il caricabatterie consente di ricaricare più dispositivi contemporaneamente grazie al cavo lightning in dotazione e al modulo di ricarica magnetico integrato, che può fare alimentare più dispositivi nello stesso momento per un maggiore risparmio energetico.

Questo power bank da 9000 mAh si carica da solo e alimenta contemporaneamente tutto ciò che vi è collegato. In questo modo puoi caricare il prodotto e i tuoi dispositivi allo stesso tempo. Il caricabatterie portatile power bank è realizzato con una protezione da possibile sovratemperatura, sovracorrente, sovratensione, cortocircuito, offrendo la massima protezione di carica durante il suo utilizzo, come affermato dall’azienda produttrice.

Il dispositivo possiede un doppio ingresso USB Type-C con batteria integrata che sembra essere in grado di fornire 20 cariche complete di smartwatch e 2-4 cariche complete di iPhone. Ideale anche per la ricarica notturna, collegando la batteria a una presa da muro e il telefono alla batteria. Non solo potrai ricaricare velocemente i tuoi dispositivi ma potrai anche viaggiare più leggero senza dovere portare con te cavi e accessori di ricarica.

Il power bank è disponibile per l’acquisto sullo store di Amazon a un prezzo molto conveniente. All’interno della confezione trovi il dispositivo, un cavo di ricarica da USB a USB Type-C e il manuale utente. Puoi consultare le tante recensioni positive degli utenti che ne suggeriscono l’acquisto. Ottimo rapporto qualità – prezzo.

iWALK Apple Watch Charger Portatile, Power Bank da 9000mAh con Cavo Incorporato, Caricatore per Apple Watch e Telefono,...
  • 【Realizzato per Apple Watch/ iPhone/ iPod】- È un'opzione incredibile per la ricarica in viaggio del tuo Apple Watch...
  • 【Carica più Dispositivi allo Stesso Tempo】- cavo lightning e modulo caricatore magnetico integrato, ti fa...

leQuiven Caricabatterie wireless 

Si tratta di un caricatore magnetico portatile progettato per la ricarica di Apple Watch e altri dispositivi della casa. Il prodotto secondo quanto affermato dall’azienda produttrice può garantire una o due ricariche complete di orologio. La temperatura ambientale può influenzare la velocità di ricarica e il numero di processi di ricarica.

Il power bank per orologi wireless possiede una modalità di protezione della ricarica sicura e intelligente integrata, che può identificare velocemente il caricabatterie e dispone anche di una protezione durante il suo utilizzo da eventuale sovraccarico, sovracorrente e surriscaldamento.

Integrato di batteria da 1400 mAh possiede un design leggero e compatto, tascabile con portachiavi che consente di metterlo facilmente in tasca, in borsa oppure di portarlo con sé ovunque, anche in viaggio. Dotato di un indicatore LED intelligente che riconosce lo stato di ricarica dell’orologio in qualsiasi momento.

All’interno della confezione trovi oltre il dispositivo, un manuale utente. Puoi effettuare l’acquisto sullo store di Amazon, a un prezzo molto conveniente e consultare le tante recensioni positive degli utenti che ne consigliano l’acquisto. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

leQuiven Caricabatterie per Apple Watch 7, Portachiavi USB C Ricarica Wireless Magnetico Powerbank compatibile con Apple...
  • ⚡🔋【Power-bank iWatch Charger】 Questo caricabatterie portatile per orologi integrato con una batteria da 1400...
  • ⚡🔋【Modulo di ricarica magnetica】Il caricabatterie USB C di tipo portachiavi e la forte induzione magnetica...

leQuiven Caricabatterie Wireless

Si tratta di un caricabatterie portatile che viene fornito, all’interno della sua confezione, con un cavo di ricarica per Lighting utilizzabile come cordino, compatibile con prodotti Apple con connettore per Lighting, iPhone e Air-pod. Questo dispositivo possiede una batteria integrata da 5000 mAh che può ricaricare il proprio orologio Apple e dispositivi come iPhone e auricolari Apple senza collegare alcun cavo.

Il caricabatterie portatile sembra essere in grado di potere fornire una carica completa pari a 8 volte per un orologio e una ricarica completa per cellulare. Viene accessoriato con quattro indicatori di potenza, ciascuno dei quali rappresenta il 25% della potenza, il che può essere conveniente per controllare in tempo reale la potenza residua del power bank.

Con un design di protezione di sicurezza integrato, come affermato dall’azienda produttrice, questo power bank può essere in grado di identificare e modificare automaticamente la corrente di carica a seconda dei diversi dispositivi per la protezione del dispositivo da eventuale sovracorrente, surriscaldamento e sovraccarico. La struttura del caricabatterie è compatta e ultrasottile, facile da mettere in tasca o in borsa, anche in viaggio.

L’utilizzo sembra essere davvero semplice, in quanto basta premere una volta il tasto di accensione per iniziare la ricarica del dispositivo, facendo doppio clic sul tasto di accensione per entrare in modalità stand-by. All’interno della confezione trovi oltre il dispositivo, un manuale e un cavo dati. Puoi effettuare l’acquisto sullo store di Amazon a un prezzo molto vantaggioso e consultare le tante recensioni positive rilasciate dagli utenti. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

leQuiven Caricabatterie Wireless per Apple Watch per Apple 7, 5000 mAh Caricatore Portatile per iPhone 1 3 12 11 Pro Max...
  • ⚡🔋【Caricatore Apple Aggiornato 2022】leQuiven Il caricabatterie portatile aggiornato di ha una batteria...
  • ⚡🔋【Compatibile con Ricarica 3 in 1】Ricarica wireless per orologi: iWatch Series 7/SE/6/5/4/3/2/1, Ricarica...

Limitazioni per il trasporto aereo

Se sei una persona che ama viaggiare spesso, ricorda che la IATA ha stabilito delle limitazioni per il trasporto dei dispositivi dotati di batterie al litio, come i power bank. Devono essere inseriti solamente nel bagaglio a mano e sono previste delle limitazioni per la capacità complessiva del dispositivo. In caso di dubbi o per informazioni, ti invitiamo a metterti in contatto con la compagnia prescelta per evitare possibili disguidi all’imbarco.