Migliore frullatore a immersione: quale scegliere? Tipologie e prezzi

Il frullatore ad immersione, conosciuto anche con il nome di “minipimer”, è un utensile comodo e ideale per le preparazioni veloci in cucina. La sua struttura è pensata per tritare, emulsionare e miscelare cibi freddi e caldi, ottimo per la preparazione di creme e vellutate. Si presenta come un dispositivo più leggero e compatto rispetto il classico frullatore, più facile da gestire nei movimenti anche all’interno di vari contenitori.

La struttura ergonomica consente di tenere saldamente tra le mani il frullatore, impedendo che possa scivolare mentre si utilizza. In alcuni modelli, più professionali il braccio non è attaccato ad alcun filo. In commercio si possono trovare tantissimi modelli a immersione, in base alle varie necessità.

Funzionali e versatili, questi elettrodomestici sono provvisti talvolta anche di accessori e disponibili per l’acquisto, a prezzi sempre molto convenienti, anche sullo store di Amazon. Scopriamo insieme quali sembrano essere i migliori modelli di frullatore a immersione secondo le recensioni degli utenti.

Guida all’acquisto: caratteristiche frullatore immersione

Il frullatore ad immersione è un elettrodomestico da cucina, molto apprezzato per la sua praticità e versatilità. Per potere scegliere un buon frullatore a immersione, è necessario prendere in considerazione una serie di fattori che possano soddisfare le proprie esigenze. La prima cosa su cui soffermarsi, secondo il consiglio degli esperti, riguarda la potenza così come la velocità regolabile. Meglio scegliere un modello che abbia una struttura ergonomica e che sia dotato di vari accessori così da potere consentire migliori preparazioni in cucina.

Potenza e motore

La prima cosa su cui prestare attenzione al momento dell’acquisto è la potenza. Essendo presente in molte cucine, questo elettrodomestico deve potere tritare e miscelare bene gli ingredienti. È importante che la potenza di un buon frullatore sia almeno di 400 watt, anche se possono già andare bene 100 watt. Alcuni modelli professionali possono raggiungere anche i 1000 watt, senza che il frullatore possa surriscaldarsi.

La potenza è collegata al motore. Ne esistono di due tipologie: a corrente continua (CC) e a corrente alternata (CA). I frullatori a immersione a corrente continua sono quelli maggiormente diffusi, mentre quelli a corrente alternata si trovano solitamente nelle cucine professionali. La differenza sta nella potenza e nei consumi. I frullatori a corrente alternata sono più potenti e possono sprecare meno energia, durano di più ma hanno anche un costo maggiore.

Velocità

Un’altra caratteristica su cui è bene soffermarsi, riguarda la velocità. Potere regolare la velocità e la potenza, è fondamentale per la corretta riuscita delle ricette. Un frullatore a immersione possiede una velocità standard e una turbo, progettata per sfruttare la massima potenza del motore in caso di alimenti più difficili da trattare. In commercio esistono molti modelli potenti e professionali con oltre 20 tipi di velocità diverse, da potere impostare a seconda dell’utilizzo.

Struttura del frullatore

Il frullatore a immersione possiede una struttura leggera e pratica da maneggiare. Dispone di un gambo allungato per lavorare in bicchieri e contenitori stretti e alti, ma anche di:

  • un aggancio e sgancio: per facilitare la pulizia. Alcuni modelli consentono di smontare il gambo dal corpo attraverso un tasto o avvitamento. I modelli più professionali possiedono, invece, un gambo fisso per dare maggiore stabilità alla struttura;
  • una campana: un sistema anti-schizzo per evitare che si possa sporcare il frullatore o la cucina. Per evitare possibili incrostazioni o accumuli di residui è bene che la campana abbia delle aperture laterali per fare scorrere i liquidi;
  • lame: i frullatori possiedono solitamente un paio di lame in acciaio inox, mentre alcuni modelli sono dotati di 4 lame di varie lunghezze, per potere emulsionare il cibo efficacemente;
  • un cavo di alimentazione: i frullatori a immersione devono avere un cavo molto lungo che permetta all’utente di utilizzarli in modo sicuro. In alcuni casi si possono trovare modelli senza filo, “cordless”, alimentati a batteria.

Materiali

I frullatori a immersione sono degli elettrodomestici che stanno a stretto contatto con il cibo, quindi, è importante che siano realizzati con materiali sicuri e di qualità. Solitamente possono essere:

  • in plastica ABS: leggera e comoda, più incline a possibili fratture e alla possibilità di macchiarsi se utilizzate spesso;
  • in acciaio inox: resistenti all’usura e al passare del tempo, ideali per potere lavorare con alimenti caldi.

Praticità

Si distinguono dai tradizionali frullatori per la praticità. Molto più leggeri e compatti, possiedono un’impugnatura ergonomica con rivestimento antiscivolo, che facilita la presa e ne impedisce la caduta durante l’utilizzo.

Un buon frullatore possiede solitamente un motore silenzioso che può rendere l’utilizzo più piacevole. Anche la facilità di pulizia è un fattore molto apprezzato, tanto che alcuni modelli sono dotati di gancio che consente di smontate il gambo dal corpo e di poterlo lavare manualmente oppure in lavastoviglie.

Accessori in dotazione

In fase di acquisto verificare che all’interno della confezione siano presenti accessori extra. Questi permetteranno di agevolarne l’utilizzo e le preparazioni in cucina, rendendo il frullatore più versatile e funzionale. Solitamente tra gli accessori in dotazione è possibile trovare:

  • bicchiere graduato: incluso in quasi ogni confezione, si tratta di un bicchiere trasparente in plastica con capacità variabile, all’interno del quale il frullatore può tritare e miscelare i vari ingredienti;
  • frusta: da agganciare al frullatore al posto del gambo per sostituire il tradizionale sbattitore elettrico. Questo accessorio consente di montare la panna e di amalgamare in modo più semplice gli impasti;
  • tritatutto: si monta una volta sganciato il gambo e può avere una capacità variabile. Questo accessorio consente di tritare e sminuzzare il cibo in pochi minuti;
  • schiacciapatate: un gambo in plastica oppure in acciaio progettato per la preparazione di gnocchi e purè.

Migliori frullatori a immersione

Braun Multiquick

Si tratta di un minipimer con un motore da 750 W, ideale per ottenere risultati impeccabili in cucina senza il minimo sforzo, grazie all’impugnatura ergonomica e comoda. Trita e miscela gli alimenti sfruttando la tecnologia “Powerbell Plus”, in modo omogeneo e in poco tempo. Questo modello dispone di 21 velocità regolabili e una turbo, che possono essere impostate mediante comoda manovella.

Dotato di una campana dal design anti-schizzo, può essere utile per aiutare a ridurre il rischio che si possa sporcare tutto quello che c’è intorno. Grazie a un sistema “easy click”, il gambo in acciaio inox può essere smontato e sostituito con uno degli accessori inclusi nella confezione, come la frusta, il tritatutto da 500 ml e il bicchiere graduato da 600 ml.

L’elettrodomestico è disponibile per l’acquisto direttamente sullo store di Amazon, dove puoi trovare numerose recensioni positive degli utenti che consigliano di non aggiungere troppa quantità di cibo nel tritatutto per ottenere un risultato uniforme. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Braun MQ5035 Sauce Mixer a Immersione, Minipimer, 750 W, 0.6 Litri, Plastica, 21 velocità, Bianco
  • Il minipimer Braun MQ5035WH è un aiutante versatile, comodo e indispensabile, sempre al vostro servizio in cucina; per...
  • Tecnologia tedesca: I prodotti Braun sono ideati e sviluppati secondo standard di qualità tedeschi

Moulinex Quickchef

Si tratta di un minipimer realizzato in acciaio inox, ottimo per lavorare anche gli ingredienti più particolari. L’azienda produttrice sembra garantire prestazioni elevate e veloci grazie alla tecnologia “Powelix” e al suo motore da 1000W. Si può regolare la velocità fino a 10 diversi livelli ed è dotato di una velocità turbo, che può aiutare ad amalgamare il cibo in modo efficace e rapido.

Dotato di 4 lame in acciaio inox, questo elettrodomestico possiede una protezione a campana che lo protegge da eventuali possibili schizzi, mentre la sua impugnatura ergonomica lo rende pratico e antiscivolo durante gli utilizzi.

Il frullatore è accessoriato di un bicchiere da 800 ml, una frusta a filo e un tritatutto da 500 ml ed e è disponibile per l’acquisto direttamente sullo store di Amazon, a un prezzo molto interessante dove puoi anche consultare le tante recensioni positive degli utenti, che consigliano di dividere le preparazioni per evitare che possa surriscaldarsi. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Offerta
Moulinex DD6558 Quickchef 3in1 Frullatore a Immersione, 1000 W, Mixer con Tecnologia Powelix e 10 Velocità, 3...
  • MIXER A IMMERSIONE: Con il frullatore a immersione Quickchef 3in1 ad alte prestazioni hai lo strumento giusto sempre a...
  • TECNOLOGIA POWELIX: Il mixer da cucina Moulinex offre prestazioni straordinarie e fino al 30% più veloci rispetto alle...

Bosch ErgoMixx

Si tratta di un frullatore a immersione versatile, pratico e funzionale. Possiede una potenza da 600W in grado di tritare, frullare, miscelare e impastare diversi ingredienti. Con 12 livelli di velocità e funzione turbo, sfrutta al massimo la potenza del motore. La lama “QuattroBlade” sembra essere resistente e affilata, garantendo un taglio preciso anche sui cibi più difficili da lavorare.

Leggero e compatto, questo frullatore a immersione presenta un design anti-schizzo, e un’impugnatura ergonomica così da non affaticare la mano durante la presa. Il gambo in acciaio inossidabile può essere sostituito da uno degli accessori in dotazione, come il bicchiere graduato, il mini-tritatutto, la frusta in acciaio inox e le lame tritaghiaccio.

Puoi acquistare il frullatore a immersione direttamente sullo store di Amazon, dove troverai numerose recensioni positive degli utenti che consigliano di pulire il coperchio con un panno umido, dal momento che non può essere lavato in lavastoviglie. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Bosch ErgoMixx Hand Blender - Frullatore a Immersione Portatile, 600 W, 12 Velocità, Lama a 4 Ali, Bicchiere Graduato,...
  • La lama QuattroBlade, durevole ed estremamente affilata, assicura un'azione di taglio eccezionale per lavorare anche...
  • Grande comfort: leggero, ergonomico e con un design AntiSplash che previene gli schizzi, il mixer ErgoMixx offre una...

Funzionamento frullatore ad immersione

Il frullatore a immersione, come abbiamo visto, è un elettrodomestico molto versatile e semplice da utilizzare. Basta seguire pochi passaggi per potere tritare e miscelare il cibo, rendendo perfette le varie preparazioni in pochi minuti. La prima cosa da fare è quella di inserire la spina del minipimer nella presa di corrente, dopo averlo sistemato su un piano comodo che consenta di lavorare in tranquillità e con sufficiente spazio a disposizione.

Successivamente, basta prendere il braccio del minipimer e immergerlo nel contenitore con gli alimenti, controllando che le lame siano completamente coperte e che il motore sia al riparo e lontano da qualsiasi alimento. A questo punto, si potrà iniziare a utilizzarlo.

Se possiedi un modello base sarà necessario premere un solo tasto per avviarlo. Se, invece, possiedi un modello tecnologicamente più moderno, puoi scegliere a quale velocità agire a seconda dell’alimento che intendi lavorare. Durante la lavorazione degli alimenti, ricorda di fare brevi pause di 50 secondi circa per non danneggiare il motore.

Prezzo

In commercio è possibile trovare vari modelli di frullatori a immersione tra cui potere scegliere. Per quanto riguarda il mercato e-commerce, Amazon offre una vasta gamma di elettrodomestici di qualità che possono soddisfare al meglio le richieste dei clienti. Comprare un minipimer vuol dire avere a che fare con vari modelli e fasce di prezzo.

Potenza, velocità e accessori possono incidere notevolmente sul costo finale. Puoi trovare modelli economici disponibili anche a meno di 30 euro oppure modelli professionali con in dotazione vari accessori che possono arrivare a costare anche 200 euro.