Differenza tra tablet e iPad: caratteristiche, vantaggi e svantaggi, consigli sull’utilizzo

Si potrebbe pensare che non esista una vera e propria differenza tra un Tablet e un iPad. In realtà non è così. La confusione tra questi due termini, che talvolta vengono utilizzati in modo improprio, deriva dal fatto che il dispositivo Apple ha avuto un notevole successo e molte persone hanno utilizzato questo termine come sinonimo di Tablet. 

Il termine Tablet indica una tipologia di prodotti tecnologici, ovvero dei dispositivi la cui forma somiglia a quella di una tavoletta, dotati di tecnologia multi-touch che consente di toccare lo schermo su più punti per funzionare. Un Tablet può essere utilizzato per la navigazione su Internet, per ascoltare musica, guardare un film, utilizzare programmi e tante altre funzioni. Bisogna considerare però, che sul mercato esistono vari modelli tutti prodotti da marche leader nel settore. Ogni Tablet si differenza per alcune peculiarità e funzioni. Inoltre, è bene sapere che le funzioni di un Tablet non equivalgono a quelle di un computer, perché sono due dispositivi diversi.

Che cos’è un Tablet Android?

Un Tablet è un dispositivo mobile che è dotato di un display touchscreen, una batteria ricaricabile e un sistema operativo integrato. La particolarità di questo dispositivo è la possibilità di compiere varie funzioni nonostante non siano dei PC. In particolare:

  • si può navigare su Internet;
  • si possono inviare o ricevere messaggi di testo, posta elettronica;
  • si può giocare con videogame;
  • si può ascoltare musica;
  • si possono fare fotografie;
  • si possono guardare film.

Può essere considerato un dispositivo simile per caratteristiche hardware e software a quelle di uno smartphone, tranne che per lo schermo, di dimensioni maggiori e per la mancanza in alcuni modelli dello slot per la SIM. Nello specifico:

  • si possono scaricare e installare delle app aggiuntive in versione gratuita o a pagamento, direttamente all’interno dello store ufficiale o dei “market”;
  • sono dotati di una tastiera virtuale, in assenza di quella fisica, anche se queste ultime si possono collegare con Bluetooth o porta USB;
  • il mouse viene sostituto dalle dita e dal sistema “touch” dello schermo oppure da una penna digitale, che può trasformare i movimenti di chi scrive in dati digitali, che poi verranno interpretati dal Tablet.

Che cos’è un iPad?

Un iPad è un prodotto appartenente alla categoria dei Tablet, prodotto dalla famosa azienda statunitense Apple. La prima generazione di questi dispositivi era dotata di un sistema operativo iOS che negli ultimi modelli è stato sostituito dall’iPadOS. Dato che si tratta di un sistema nuovo è stato pensato per avere maggiore qualità e una grafica studiata per il touch. Le principali caratteristiche introdotte riguardano la qualità dei materiali, la rapidità del software, la possibilità di fare comunicare il dispositivo con tutti gli altri strumenti della casa Apple.

Nonostante ciò, presenta comunque dei difetti come la chiusura del sistema operativo verso altri sistemi operativi, l’impossibilità di usare schede di memoria, l’assenza di porte USB e i prezzi che sono molto più alti dei Tablet Android. L’iPad pertanto è una tavoletta “touch screen” che consente all’utente di fare una serie di cose semplicemente facendo scivolare le proprie dita sul display. Essendo un oggetto nuovo, spesso non si capisce la sua vera utilità. Non è un computer, non è un e-book e non è un dvd portatile. Ma al contempo può fare tutto ciò, e può anche:

  • diventare una cornice digitale per foto;
  • essere usato per vedere video: che avete prodotto voi semplicemente caricandoli mediante iTunes oppure potrete anche scaricare film dalla piattaforma o vederli su Netflix, dopo aver effettuato l’abbonamento;
  • essere usato per la lettura di libri: ricchi di illustrazioni a colori, con la possibilità di analizzare il testo ricercando le parole con l’ausilio di un dizionario integrato, oppure evidenziare parti di libro e ingrandire il carattere a vostro piacimento;
  • essere usato per sfogliare riviste: insieme alla lettura classica delle riviste impaginate si possono anche sfogliare dei contenuti extra, come approfondimenti video, audio, foto, link cliccabili, guardare video preparazione di ricette, cliccando sul nome del ristorante e visualizzandolo su una mappa;
  • effettuare una prenotazione online: in ristorante ad esempio o spedire una ricetta via mail spedendo l’articolo che state visualizzando;
  • essere utilizzato per giocare;
  • diventare un GPS;
  • essere un block notes per gli appunti;
  • essere utilizzato per navigare su Internet.

Consigli sull’utilizzo

Quando si vuole acquistare un dispositivo portatile e ci si trova dinnanzi alla scelta tra un iPad o un Tablet, spesso non si riesce a capirne a fondo le differenze. Prima di effettuare l’acquisto è importante avere ben chiare innanzitutto le differenze tra i due dispositivi che possono sembrare uguali, ma come abbiamo visto hanno delle differenze sostanziali e successivamente scegliere il modello, che possa essere più adatto per un uso in ambito lavorativo o scolastico.

Scegliere un Tablet in base alle peculiarità tecniche, riportate nella descrizione di ogni prodotto è molto semplice, ma alla fine ciò che contraddistingue un modello piuttosto che un altro è il sistema operativo al suo interno. La Apple da sempre è sinonimo non solo di qualità ma anche di facilità di utilizzo, ed è proprio questo connubio che ha reso i Tablet della casa Apple uno dei migliori prodotti più famosi di questo marchio.

Migliori Tablet Android e Ipad

Samsung Galaxy Tab S7 Plus

Si tratta di un Tablet con uno schermo Amoled, da 12.4 pollici estremamente potente, con una RAM da 6 GB e sistema operativo Android 10. La struttura è in metallo di alta qualità e molto sottile. In Italia è acquistabile in due versioni: Wi-Fi e 5G. Il pennino in dotazione è compreso nel prezzo. La tastiera, invece, è acquistabile separatamente e può diventare un perfetto dispositivo professionale. Sempre pronto per dare la migliore esperienza di intrattenimento grazie alla sua batteria che consente di avere una lunga autonomia. Il prodotto è acquistabile sullo store di Amazon a un prezzo un po’alto rispetto le fasce più economiche ma ben apprezzato dall’utenza, come si può leggere nelle varie recensioni. Ottimo rapporto qualità – prezzo.

Offerta
Samsung Galaxy Tab S7+ Tablet S Pen, Snapdragon 865 Plus, Display 12.4" WQXGA SuperAMOLED, 128GB Espandibili a 1TB, RAM...
  • Goditi i video preferiti su Youtube, divertiti a giocare o crea contenuti grazie all'ampio display di Galaxy Tab S7+. La...
  • L'esperienza gaming prende una nuova forma grazie al refresh rate 120Hz. Gioco più dinamico e naturale con una risposta...

iPad Pro

Si tratta del miglior prodotto attualmente presente in commercio della casa Apple. Molto potente e altrettanto costoso, è il Tablet più performante a cui si può aggiungere una cover con tastiera, acquistabile separatamente. Come prestazioni ma anche per struttura è tranquillamente paragonabile a un PC portatile, con in dotazione un pennino che può essere agganciato al telaio, rendendone più maneggevole l’utilizzo. Dispone di quattro altoparlanti di qualità ma non è possibile collegare le cuffie e cinque microfoni di qualità, sistema di riconoscimento facciale, Apple Pay, collegamento Wi-Fi 6, fotocamera posteriore con grandangolo utile per video in 4k e per scansionare documenti. In dotazione accessori e connettore USB-C per la ricarica, la cui autonomia è di circa 10 ore. Il prodotto è acquistabile sullo store di Amazon a un prezzo molto elevato ma ben apprezzato dall’utenza, come si può leggere nelle varie recensioni. Ottimo rapporto qualità – prezzo.

Offerta
Apple iPad Pro (12,9", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale
  • Display Liquid Retina edge-to-edge da 12,9" con tecnologia ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P3
  • Chip A12Z Bionic con Neural Engine

Vantaggi e svantaggi

iPad

Per coloro che si avvicinano per la prima volta alla tecnologia, optare per la scelta di un iPad con software iOS, potrebbe infatti essere la soluzione migliore. Ciò avviene perché la Apple offre un prodotto che è già pronto per essere utilizzato, molto intuitivo nel funzionamento. Basterà collegarsi allo store ufficiale per scaricare nuove app a pagamento o gratuite, da installare sul proprio dispositivo. I prodotti sono semplici da utilizzare ma allo stesso tempo di qualità perché l’azienda sviluppa sia il sistema iOS che il dispositivo. Un software creato appositamente per essere privo di rallentamenti durante l’utilizzo, estremamente sicuro per quanto riguarda gli attacchi di virus sui dati personali e con bassissimi livelli di bug.

Un altro punto a favore degli iPad è la possibilità di collegarli con il resto dei prodotti della Apple, avendo così sempre a portata di mano file, note e molto altro. A tutti i vantaggi sull’utilizzo degli iPad, si associano anche gli svantaggi. Il primo fra tutti riguarda la chiusura del sistema operativo. Questo infatti, non comunica in alcun modo con altri software e non consente di effettuare personalizzazioni o modifiche, bensì l’utente deve attenersi a quelle della casa produttrice. Un esempio potrebbe essere quello di dovere sempre utilizzare “iTunes” per trasferire la musica, applicazioni o video dal computer all’iPad, la mancata possibilità di potere modificare la grafica e l’impossibilità di installare app esterne allo store.

Infine, il prezzo è il secondo svantaggio, in quanto l’azienda è conosciuta sul mercato proprio per l’elevato costo dei suoi prodotti che non sempre risultano essere alla portata di tutti. L’acquisto di un iPad pertanto, è consigliato a chi ama avere e lavorare su software che siano stabili, facili da utilizzare e che abbia a disposizione un budget elevato.

Tablet Android

Android è il sistema operativo sviluppato da Google, e quello anche più diffuso in tutto il mondo, perché presente su prodotti di varie aziende. Si tratta di un sistema operativo “aperto”, ovvero che si può installare su diverse piattaforme, personalizzabile sia da aziende che dagli utenti utilizzando temi, applicazioni scaricate dallo store ufficiale ma anche da altri market.

La possibilità di installare il sistema operativo su dispositivi di marche diverse offre, poi, all’utente una scelta più vasta e questo fa sì che i Tablet siano più economici di quelli della Apple. A questi aspetti vantaggiosi però, si affiancano anche degli svantaggi. In particolare:

  • ottimizzazione: Android essendo installato su ogni dispositivo, viene utilizzato anche su prodotti di fascia bassa e quindi qualitativamente poco performanti. Questo può rendere il sistema lento e poco fluido durante l’utilizzo;
  • sicurezza: spesso il sistema operativo viene personalizzato dalle aziende che producono i Tablet e non solo dagli utenti. Questo avviene soprattutto nei prodotti di fascia medio-bassa che rendono il sistema operativo più esposto al rischio di problemi di sicurezza e bug, poiché non tutte le aziende aggiornano periodicamente la loro versione personalizzata di Android. Ciò comporta una maggiore probabilità di essere aggrediti da virus e malware. 

I Tablet con sistema operativo Android sono ideali per coloro che non hanno un budget elevato e amano personalizzare i propri dispositivi. La scelta dell’acquisto di un Tablet Android o iPad viene influenzata oltre che dal gusto personale anche dalla disponibilità economica e dalle proprie abitudini. Entrambi i dispositivi come abbiamo potuto vedere, dispongono di sistemi operativi validi con pro e contro.