Come utilizzare Wii Fit Plus? Consigli utili

Nintendo Wii Fit è una console per videogiochi di ultima generazione che può dare vita a una serie di esperienze di divertimento per grandi e piccini, grazie alla presenza di telecomandi senza fili (wii mote) che riconoscendo il movimento del corpo, permette di interagire completamento all’interno del gioco.

Uno dei giochi che sta riscuotendo grande successo è “Wii Fit Plus”, che come dice il nome può aiutare giornalmente a mantenere in forma il fisico, oltre che può essere un valido aiuto per la postura, uno stile di vita sano e l’equilibrio. A tal proposito vi spiegheremo com’è possibile usare nel migliore modo possibile questo videogioco, sfruttando al massimo tutte le funzionalità e adeguandolo alle proprie esigenze personali.

Che cos’è Wii Fit Plus?

La Wii è una console che sta riscuotendo molto successo tra i giocatori di videogiochi fitness, che può sfruttare le capacità wireless. Oltre ai tradizionali giochi di intrattenimento, della casa Nintendo, con la Wii è possibile anche cimentarsi in programmi di allenamento e cura personale, grazie al pacchetto di gioco-allenamento che possiede un software e vari strumenti elettronici di controllo.

Utilizzando la “Balance Board” come pedana sensibile al peso e agli spostamenti, il giocatore può eseguire vari esercizi ginnici e di training seguendo dei programmi preimpostati nel software Wii Fit.

Come allenarsi in casa con la Balance Board?

La balance board è uno tra gli strumenti che ogni appassionato di fitness e degli esercizi fisici dovrebbe avere in casa. Oltre ad essere poco impegnativa e anche poco ingombrante, questo strumento può essere ideale per allenarsi in casa e per rinforzare i muscoli. Può essere utilizzata per aiutare a recuperare dagli infortuni, migliorare l’equilibrio, la funzionalità e le articolazioni delle caviglie e delle ginocchia. Con la balance board gli allenamenti saranno anche più divertenti. 

Per allenarsi occorre pazienza e costanza, questo strumenti infatti necessita di un utilizzo quotidiano. I primi tempi potresti sentirti un po’ insicuro, specie se sei reduce da un incidente o infortunio ma con il tempo potrai prendere confidenza con questo strumento e ricavarne dei possibili vantaggi. Quando avrai compreso a pieno la sua funzionalità e utilità, inizierai a divertirti durante tutti gli allenamenti. Prima di iniziare degli esercizi specifici, potrebbe essere utile capirne a pieno il funzionamento. Vediamo quali sono le principali caratteristiche.

La balance board è anche chiamata “pedana basculante”, uno strumento facile da utilizzare non appena avrai conquistato la sicurezza necessaria per utilizzarla. Questo strumento è composto da una pedana mobile pervia della base sferica sottostante. Per utilizzare la pedana, occorre salire con i piedi su di essa, e posizionarli sulle due estremità. A questo punto, devi iniziare a oscillare prima verso sinistra e poi verso destra.

Questo primo esercizio di riscaldamento ti aiuterà a familiarizzare con la pedana e a renderti più sicuro nei movimenti. Le caviglie, dopo le prime oscillazioni, prenderanno le misure e sentendoti più sicuro potrai continuare ad allenarle. Quando il tuo equilibrio sarà migliorato e le caviglie ben ferme sulla pedana, potrai dare ritmo e velocità alle oscillazioni. In questo modo avrai sempre più padronanza della pedana.

Gli esercizi che puoi compiere in piedi sulla pedana oscillante sono di vario tipo. Coloro che amano il fitness li utilizzano come riscaldamento. Numerosi, infatti, sono gli esercizi che si possono svolgere, come utilizzare la pedana per fare gli addominali sdraiandosi su di essa oppure per fare degli addominali laterali. Si possono anche allenare i muscoli della schiena mettendosi con le ginocchia sulla pedana ed effettuare movimenti rotatori tenendo le mani sui fianchi.

Come utilizzare Wii Fit Plus?

Per utilizzare il videogioco Wii Fit Plus occorre avere una tv o uno schermo PC, la balance board. Inserendo la propria data di nascita, l’altezza e il programma, la console si trasforma in un nuovo canale del menu principale e non necessita del disco di installazione. A questo punto, si calcola l’indice della massa corporea e su di esso si crea un programma personalizzato di allenamento. Wii funziona come un personal trainer, con la differenza che non occorre spostarsi da casa per effettuare gli allenamenti.

Wii Fit permette a 8 persone diverse, di tenere sotto controllo gli allenamenti, i progressi e il tempo dedicato alle varie sessioni degli esercizi quotidiani. Le categorie di training aerobica, allenamento muscolare, yoga e giochi di equilibrio comprendono diverse attività, circa una quarantina tra cui piegamenti, affondi, salto con gli sci, flessioni e hula hoop. 

Funzionamento

Come prima cosa da fare, occorre inserire il dischetto all’interno della console e attendere il caricamento. Questa fase dura pochi secondi, al termine dei quali occorre posizionare la balance board di fronte al televisore oppure allo schermo del PC. Successivamente:

  • creare il personaggio o l’avatar: in modo che ogni volta che si vogliono seguire degli esercizi, la Wii ci riconosca e mantenga in memoria sia i progressi che il piano di lavoro;
  • inserire i dati che vengono richiesti: ovvero la nostra altezza, la data di nascita, e lasciare che la console ci pesi in modo che possa fare il calcolo dell’indice di massa corporea e stabilire se siamo o meno sotto peso, in forma, sovrappeso oppure obesi. In questo modo, il software riuscirà a calcolare anche se è necessario acquistare o perdere peso. L’avatar sarà il più simile possibile a noi anche per quanto concerne la corporatura;
  • creare un calendario: una volta terminati i passaggi precedenti, quello successivo sarà la creazione di un apposito calendario, all’interno del quale ogni giorno saranno memorizzati i progressi che vengono fatti all’interno di ogni attività proposta. Una volta inserite tutte le impostazioni, si possono eseguire i vari esercizi, come aerobica con step, corsa, ma anche altri d’equilibrio, di postura, yoga e tutto ciò di cui si necessita, anche se all’inizio sarà più curiosità che vera e propria necessità. Se la console è utilizzata da più persone in famiglia, è possibile memorizzare più avatar in modo che si possa andare avanti per il proprio percorso sempre tenendo sotto controllo i propri progressi in modo personalizzato. Ogni utente, infine, può essere protetto mediante la creazione di una password personalizzata, in modo da potere accedere al proprio avatar.

Sincronizzare la Balance Board alla Wii Fit Plus

Se la Wii Balance Board non dovesse collegarsi alla console Wii, potrebbe essere necessario dovere eseguire nuovamente la sincronizzazione dei due dispositivi per potere giocare ai mini-giochi installati in Wii Fit. All’interno del lettore della Wii, bisogna:

  • inserire il disco di un videogioco che necessiti dell’utilizzo della Wii Balance Board come appunto, Wii Fit Plus, acquistabile insieme al dispositivo. Al termine, sarà necessario avviare il gioco;
  • rimuovere il coperchio del vano batterie della Wii Balance Board, situato nella parte inferiore del dispositivo;
  • aprire lo sportello che protegge lo slot della scheda SD, situato sulla parte frontale della Wii;
  • premere e rilasciare il pulsante “sync” collocato all’interno del vano delle batteria della Wii Balance Board;
  • premere e rilasciare il pulsante “sync” situato all’interno del vano per la scheda SD della Wii. Cerca di premere entrambi i pulsanti contemporaneamente oppure in rapida successione;
  • attendere che il processo di sincronizzazione sia completo. A questo punto verificare che entrambi i dispositivi siano connessi, non appena il led blu posto sul pulsante “power” della pedana smette di lampeggiare e rimane acceso;
  • verificare che le batterie della Wii Balance Board siano cariche. In caso contrario, la sincronizzazione potrebbe non essere eseguita con successo.

Dove acquistare Wii Fit Plus?

Il videogioco può essere acquistato sugli store online di Amazon ed Ebay, sui vari siti online specializzati nella vendita di videogiochi oppure in alternativa, è possibile effettuare l’acquisto in negozio. Il costo del videogioco, nuovo, non supera i 150 euro.