Come utilizzare la Wii Balance Board per allenarsi?

La balance board è uno strumento che non dovrebbe mai mancare in casa se si è appassionati di fitness. L’esercizio fisico insieme a una corretta alimentazione sono due dei fattori più importanti che possono aiutare a mantenere in salute il nostro organismo.

Oltre ad essere poco ingombrante, la balance board consente di effettuare degli esercizi in casa divertendosi, che possono essere utili per aiutare a rinforzare i muscoli. Spesso viene anche utilizzata con programmi di giochi che possono aiutare a recuperare dagli infortuni, a migliorare l’equilibrio e le funzionalità delle articolazioni doloranti. Andiamo a vedere come funziona.

Come funziona?

Per allenarsi in casa innanzitutto occorre pazienza e tempo, e in secondo luogo è necessario capirne il funzionamento. All’inizio non tutti si sentono sicuri nell’utilizzo, specie se si è reduci da un infortunio a un arto inferiore, ma con il passare del tempo e il giusto allenamento, dall’utilizzo della balance board non si possono che ottenere dei risultati positivi.

Non appena ne avrai compreso il meccanismo e le modalità di utilizzo, ti appassionerai ai vari programmi di allenamento e ciò ti permetterà anche di divertirti comodamente da casa. Prima di vedere come utilizzare il dispositivo, è importante che tu sappia come sfruttare al massimo il potenziale della balance board.

Caratteristiche principali e utilizzo

La balance board è nota anche con il nome di “pedana basculante”, uno strumento semplice da utilizzare, purché impari ad avere la necessaria sicurezza per usarla al meglio. Il dispositivo è composto da una pedana mobile resa tale dalla presenza di una base sferica che sta a contatto con il pavimento. Per utilizzare la balance board occorre salire con i piedi sulla pedana e metterli entrambi sulle estremità.

A questo punto, sarà necessario iniziare a compiere un movimento oscillatorio da sinistra verso destra. Questo esercizio di puro riscaldamento ti potrà aiutare a prendere sicurezza e confidenza con la pedana. Le caviglie dopo varie oscillazioni potranno allenarsi con il giusto ritmo e movimento. Quando avvertirai che il tuo equilibrio sta iniziando a migliorare e le caviglie saranno ben ferme sulla pedana, potrai iniziare a dare ritmo e velocità ai tuoi movimenti oscillatori.

Così facendo potrai familiarizzare sempre di più con la pedana. Solitamente la fase di riscaldamento dura un paio di minuti, quando sei all’inizio e hai necessità di fare riscaldamento. Dopo i primi minuti di oscillazioni in entrambe le direzioni, potrai intensificare il ritmo, aumentando fino a quando non avrai riscaldato i tuoi muscoli e le articolazioni. A questo punto sarai pronto per passare allo step successivo.

Esercizi

Il primo esercizio è rappresentato da una serie di oscillazioni da compiere prima in avanti e poi indietro. In questo caso, per ottenere questi movimenti, devi alternare la spinta prima sulle punte dei piedi e poi sui talloni. Questo movimento ti potrà essere utile per aiutarti a rinforzare le caviglie e le articolazioni ma anche per allenare i muscoli dei piedi, ovvero quei fasci di muscoli che altrimenti non sapresti come allenare.

Non appena avrai familiarizzato con le oscillazioni verticali potrai effettuare un’altra tipologia di esercizi. Prima però, devi prendere in considerazione la possibilità che questi movimenti non possano essere del tutto naturali fin da subito, raramente ciò accade. Occorre avere molta pazienza, fiducia nel dispositivo in quanto sia il tuo fisico che il tuo cervello dovranno abituarsi alle oscillazioni.

Le sollecitazioni sono una novità per il tuo corpo, abituato a stare sempre su superfici fisse. Lo scopo di questo esercizio è quello di poterti aiutare a migliorare i riflessi delle tue articolazioni e ad abituarti a supportare eventuali traumi. Il passo successivo prevede movimenti circolari chiamati “circonduzioni”, come se volessi riprodurre un cerchio utilizzando entrambi i piedi. Questo esercizio ti potrà aiutare ad allenare sia le caviglie che le ginocchia. Anche in questo caso, all’inizio potrai avvertire qualche difficoltà fino a quando diventerà del tutto naturale.

Gli esercizi che puoi fare sulla pedana non sono unici. Molti degli appassionati di fitness li utilizzano come allenamento, ma in realtà ce ne sono tantissimi da potere fare. Puoi utilizzare la pedana ad esempio:

  • per fare gli addominali, sdraiandoti su di essa oppure fare addominali laterali;
  • per allenare i muscoli della schiena mettendoti con le ginocchia sulla pedana ed effettuando dei movimenti rotatori, tenendo le mani sul fianco.

Giochi per migliorare la flessibilità e l’equilibrio

Grazie all’utilizzo della pedana basculante è possibile ottenere dei benefici per una migliore flessibilità e un maggiore equilibrio. Questi infatti, sono importanti per mantenere una corretta postura, per potere aiutare a ridurre lo stress e a prevenire possibili lesioni.

La Wii Fit offre attività come yoga focalizzate sul raggiungimento di pose corrette e sul controllo della respirazione oppure giochi di equilibrio interattivi. Combinare questi due tipi di attività sono il modo migliore per aiutare a rinforzare i muscoli e per lavorare sull’equilibrio dinamico. Un buon punto di partenza per fare ciò potrebbero essere la Balance Bubble, la Table Tilt e le posizioni yoga in piedi come Tree Pose o Half Moon.

Giochi per i muscoli

Se stai utilizzato la tua pedana con lo scopo di volere aiutare i tuoi muscoli ad avere un aspetto più tonico, ti consigliamo di concentrarti sui giochi di allenamento per la forza. Questi giochi utilizzano il tuo peso corporeo e movimenti ripetitivi per aiutare ad aumentare la forza e la resistenza muscolare. Avere muscoli più forti ti potrà aiutare a migliorare la forma fisica complessiva e ad aumentare il numero di calorie bruciate nell’arco della giornata.

Le attività di allenamento della forza più efficaci su Wii Fit includono:

  • la sfida della plancia: che funziona quasi con tutti i muscoli del corpo;
  • la sfida con il coltello a serramanico: che può essere utile per il cuore;
  • gli affondi: che sono fondamentali per potere aiutare a fare lavorare sia le gambe che il posteriore.

Come si possono ottenere dei risultati positivi?

Come qualsiasi programma di fitness o videogioco usando la Wii Fit con sincronizzata la balance board, occorre avere tempo e impegno per ottenere dei possibili risultati positivi. Innanzitutto c’è da dire che questo dispositivo non può fare di certo miracoli ma ti può aiutare a fare degli allenamenti mirati a cui ovviamente dei coadiuvare dei percorsi dimagranti seguiti da un esperto. La Wii ha più un aspetto ludico, ti aiuta a fare movimento divertendoti.

Per potere ottenere dei possibili buoni risultati:

  • puoi fissare degli obiettivi da raggiungere, che siano chiari e precisi per ogni sessione di allenamento. Più si è motivati più si possono ottenere dei progressi con il trascorrere del tempo;
  • non aspettarti di ottenere dei cambiamenti nel giro di poco tempo. Ci vuole tempo e costanza, un’alimentazione adeguata e finalizzata al dimagrimento e i consigli del tuo medico;
  • prenditi del tempo per ogni esercizio ed eseguili correttamente. Se ti alleni male o sbagliando gli esercizi, potresti farti male e sforzare inutilmente articolazioni e muscolatura. A tal proposito segui la guida e le istruzioni che Wii Fit ti dà;
  • non fare solo gli esercizi che ti piacciono di più. Lavorare solo sui giochi in cui sei bravo può limitare i tuoi miglioramenti generali di fitness e a lungo andare il divertimento si può trasformare in noia;
  • esercitati ogni giorno in modo costante;
  • non ignorare i punteggi che ti vengono inviati mentre giochi. Wii Fit raccoglie tantissime informazioni sulla tua forma, il tuo peso e il tempo che dedichi al tuo allenamento. La raccolta di queste informazioni può esserti utile per misurare i tuoi risultati e stabilire nuovi obiettivi da raggiungere;
  • organizza sfide ed eventi con amici e parenti. Allenandoti in compagnia sarai sempre più stimolato nel raggiungimento dei tuoi obiettivi e il divertimento sarà sempre assicurato;
  • mantieni sempre la calma anche quando non riesci a raggiungere un obiettivo, prova e riprova fin quando non familiarizzi del tutto con il dispositivo;
  • correggi il tuo stile di vita, le tue abitudini alimentari e affidati a un esperto che possa aiutarti durante il tuo percorso dimagrante consigliandoti un regime alimentare ipocalorico ed eventuali trattamenti mirati per il tuo fisico.

Wii Fit è un ottimo modo per partecipare ad altre forme di attività fisica. La balance board come abbiamo visto, consente di effettuare diverse tipologie di allenamenti sfruttando l’equilibrio e i diversi movimenti. La scelta perfetta degli esercizi a corpo libero, cardio, yoga può portare ad avere molti benefici per la salute del tuo corpo e della tua mente. Le lezioni di fitness possono darti un’alternativa divertente nel corso della tua settimana a cui puoi magari aggiungere altri esercizi con i pesi ad esempio. Crea un tuo programma abbastanza flessibile in cui includere più forme di divertimento.