Migliori GPS per cani da caccia: classifica, caratteristiche e prezzi

Il GPS è un sistema tecnologico satellitare che consente di individuare la posizione esatta di un oggetto, una persona e di un animale. In commercio, diverse aziende hanno realizzato dei collari con GPS integrato oppure da applicare alla pettorina, che consentono di localizzare i cani da caccia. Questa tecnologia è considerata molto utile da coloro che non vogliono rischiare di perdere il proprio amico a quattro zampe.

Scopriamo insieme quali sono i migliori modelli acquistabili sullo store di Amazon a un prezzo davvero conveniente che possono richiedere o meno la sottoscrizione di un abbonamento mensile.

Perché acquistare un collare GPS?

Per garantire la massima protezione al proprio animale domestico e in particolare ai cani da caccia, è bene acquistare un dispositivo GPS che possa tenere sotto controllo la sua posizione in tempo reale. Il collare GPS per cani da caccia è uno dei migliori prodotti inventati per l’utilità che ne deriva, specie quando si tratta di lasciare all’aperto il proprio cane. In commercio ne esistono di vario genere ed è bene conoscerne le differenze per effettuare la scelta migliore che possa soddisfare a pieno le proprie necessità.

Come funziona il GPS per cani da caccia?

I dispositivi GPS per cani da caccia funzionano, esattamente come quelli pensati per gli animali domestici. Si avvalgono della tecnologia satellitare e vengono posizionati sul cane per monitorare la sua esatta posizione e ciò che sta facendo.

La tecnologia che sfruttano questi dispositivi è una normale funzione GPS che offre il vantaggio di comunicare tramite rete internet o sistemi di connessione, legati al segnale satellitare che può funzionare anche senza alcuna connessione. I risultati ottenuti sono garantiti in tempo reale e sono molto precisi, con eventuali possibili differenze di posizione impercettibili. Il servizio garantito da questi dispositivi pertanto può essere molto preciso e reale.

I localizzatori GPS hanno cambiato il modo di affrontare la vita, in quanto sono preziosi non solo per localizzare il proprio animale domestico ma anche per i viaggiatori, per i militari e per tenere sotto controllo la posizione di oggetti preziosi, della propria macchina in caso di furto o smarrimento.

Come scegliere il migliore collare GPS per cani da caccia?

Prima di procedere all’acquisto di un collare GPS per il proprio cane da caccia occorre considerare alcuni fattori che possono fare la differenza sia in termini di utilizzo che di prezzo. In particolare:

  • ambiente interno o esterno: il primo aspetto da considerare è il luogo in cui verrà utilizzato il GPS. Essendo un collare GPS per cani da caccia sicuramente occorre acquistarne uno da utilizzare all’aperto e quindi, sarà necessario verificare il raggio di copertura necessario, che potrà essere di almeno 25 metri. Un GPS con un limite ristretto può essere un problema per un cane che deve circolare all’aperto, potrebbe fare perdere la traccia e quindi essere inutile;
  • misure e peso: la taglia dell’animale è un fattore molto importante, in quanto il GPS deve avere le dimensioni giuste in rapporto alle dimensioni del cane che potrebbe essere disturbato da un oggetto troppo grande. Il peso è un altro elemento da considerare, meglio scegliere tramite le recensioni un dispositivo leggero. Se il cane deve muoversi non può avere al collo un oggetto pesante che lo affatica e innervosisca. Scegli dispositivi realizzati con materiali morbidi e poco pesanti, specie se il cane è di piccola taglia.

Collare semplice o kit?

Solitamente al momento dell’acquisto si confrontano i prezzi dei vari prodotti, e se si propenso ad acquistare un GPS ti sarai sicuramente accorto della differenza di prezzo tra un set completo che comprende ricevitore e GPS, da quello che include solamente il collare o il trasmettitore. Questa differenza può dipendere dalle funzioni. La connessione GPS deve essere immediata, per evitare di rischiare di perdere il cane.

Se hai a disposizione una somma di denaro cospicua puoi scegliere un set completo che non ti farà spendere cifre aggiuntive, in quanto utilizzerà i ripetitori per essere sempre informato sugli spostamenti del cane. Questa scelta è ideale se hai intenzione di portare il tuo cane all’aperto, in una battuta di caccia o se devi coprire grandi distanze.

Se possiedi una cifra inferiore puoi scegliere un modello che include un abbonamento e che puoi utilizzare in abbinamento a una SIM dati. Alcuni utenti prediligono la scelta di un kit completo proprio per questo motivo. Altri invece, scelgono singoli collari con trasmettitore o solo il trasmettitore che consente di utilizzare un’applicazione sul cellulare, tablet o PC per monitorare le attività del proprio cane.

Funzionalità

Un modello base ha funzioni base che includono la ricezione del segnale oppure la cronologia delle posizioni del cane. Investendo un po’ più di denaro è possibile sfruttare opzioni aggiuntive come la creazione di un recinto virtuale che il cane non dovrà oltrepassare. Qualora ciò dovesse avvenire, verrai avvisato tramite un segnale o un SMS in modo da intervenire. Potrai gestire con un solo ricevitore più collari se possiedi più di un cane da portare a caccia.

Alcuni modelli sono più complessi in quanto possiedono dei tasti che possono essere programmati e premuti in caso di necessità di aiuto, così da contattare i numeri che precedentemente impostati. Altri permettono di inviare segnali acustici o vibrazioni al cane quando si allontana troppo e includono anche un microfono per effettuare registrazioni ambientali.

La batteria

Molti dei GPS per cani da caccia possiedono una batteria ricaricabile mediante cavo elettrico oppure PC. Chi ha intenzione di utilizzare il prodotto per molte ore deve assicurarsi che la durata sia lunga in modo da non ritrovarsi con il GPS scarico. I dispositivi che superano le 24 ore sono tra i più validi, anche se molto dipende dalle funzioni che vengono utilizzate.

Migliori GPA per cani da caccia

Tractive Localizzatore GPS Dog 4 con Monitoraggio dell’Attività

Si tratta di un localizzatore per animali domestici e cani da caccia, che consente di localizzare il proprio amico a quattro zampe grazie a un sistema di rilevamento GPS che sembra essere molto affidabile. Le caratteristiche di questo prodotto sono ben recensite dagli utenti che lo descrivono come un oggetto piccolo, leggero, 100% impermeabile e resistente all’acqua. Dotato di un design innovativo, elegante, è di colore bianco ed ergonomico. Può essere applicato facilmente al collare oppure alla pettorina. Utilizzabile grazie a un’app scaricabile sul proprio cellulare oppure da un comune browser web.

La posizione del proprio cane verrà visualizzata su una mappa digitale. Il dispositivo può essere combinato con un abbonamento molto conveniente per avere un servizio completo. Le caratteristiche tecniche prevedono un monitoraggio in tempo reale, una luce LED integrata, un funzionamento compatibile in più di 80 paesi, una compatibilità con quasi tutti i dispositivi Android e la possibilità di fornire notifiche senza costi aggiuntivi nel caso in cui il cane dovesse uscire dalla zona di sicurezza stabilita. L’autonomia della batteria non supera i 5 giorni tranne che, come afferma l’azienda non venga utilizzata la modalità “live” che riduce notevolmente la durata a 24 ore. Un dispositivo completo, utile che puoi acquistare a un prezzo molto conveniente sullo store di Amazon.

Offerta
Tractive Localizzatore GPS Cani (2021). Sai Sempre dov'è Il Tuo Cane. attività e Posizione 24/7
  • LIVE TRACKING & CRONOLOGIA DELLE POSIZIONI - Segui gli spostamenti del tuo amico a 4 zampe in tempo reale, direttamente...
  • RECINTO VIRTUALE - Crea zone sicure, come il tuo giardino e scopri quando il tuo cane si allontana e quando rientra

PetSafe Sportdog Tek, Serie 2.0, Collare per Cani

Si tratta di un collare GPS per cani da caccia, tra i migliori presenti su Amazon e consigliati dagli utenti. Questo prodotto è dotato di un palmare che consente di controllare la posizione del tuo cane in tempo reale. Si tratta di una versione 2.0 aggiornata rispetto le precedenti, che sfrutta un altro tipo di software per il funzionamento.

Il collare può coprire una distanza di 16 km ed è impermeabile fino a 8 metri, quindi utilizzabile anche quando il cane gioca in acqua. La ricarica della batteria è di 4 ore e l’autonomia di 24 ore, quindi niente paura quando sei fuori casa con il tuo amico a quattro zampe. Un altro vantaggio è quello di potere monitorare fino a 21 collari differenti con un solo palmare. Il prezzo è abbastanza elevato rispetto le tipologie similari presenti su Amazon, a garanzia che si tratta di un prodotto di qualità.

Sportdog Tek, Serie 2.0, Collare per Cani
  • Fino a 16,1 km utilizzando la tecnologia hoptek
  • Espandibile fino a 21 cani

Garmin Radio Collare GPS Satellitari Atemos per Cane K5

Si tratta di un dispositivo per cani da caccia compatibile con tutti i ricevitori Atemos grazie ai quali può avere maggiori funzionalità. Di base può coprire una distanza di 10 km ed è impermeabile fino a 10 metri sott’acqua, per cui può essere utilizzato all’aperto in condizioni di forte umidità o quando è ammollo.

In abbinamento ai ricevitori è possibile inviare al cane delle vibrazioni o segnali acustici e visivi come luci, che consentono di distinguere il cane al buio a una distanza massima di 90 metri. Per potere essere indossato correttamente, i cani devono avere una circonferenza al collo pari ad almeno 24 cm. La durata della batteria varia dalle 20 alle 40 ore, in base all’utilizzo. Puoi acquistare il dispositivo su Amazon a un prezzo un po’ alto ma che ne evidenzia la qualità del prodotto, ben apprezzato dagli utenti. Ottimo rapporto qualità – prezzo.

Garmin Radio Collare gps satellitari atemos per cane da caccia atemos k5
  • Radio Collare gps satellitari atemos per cane da caccia garmin atemos k5

Quanto costa un GPS per cani?

La cifra di questi dispositivi varia in base al sistema scelto. Se preferisci un kit completo che includa ricevitore e trasmettitore possono arrivare a costare anche 500 euro. Devi tenere in considerazione anche eventuali spese aggiuntive come quelle per un abbonamento a una SIM da inserire all’interno.

Se invece, ti vuoi accontentare dell’acquisto di un semplice trasmettitore da gestire tramite il tuo smartphone da remoto, la spesa può scendere considerevolmente intorno ai 30-50 euro. Se non sei un esperto, scegli un modello semplice da configurare in quanto quelli più tecnologici necessitano di un’installazione più complessa.